Il diritto d’autore tutelato anche on line via web

Entra in vigore il 31.03.2014 il regolamento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) sul diritto d’autore online adottato lo scorso 12 dicembre.  Il nuovo regolamento non si rivolge solo alle major della discografica e cinematografia ma a chiunque voglia rivendicare la paternità di un contenuto pubblicato da qualcun altro: chiunque voglia far valere la paternità di un contributo pubblicato online da un altro soggetto, può rivolgersi all’Agcom attraverso una procedura unicamente online (www.ddaonline.it). Per farlo ci sono 5 giorni di tempo, stesso periodo a disposizione per rispondere all’Agcom difendendo le proprie ragioni. I funzionari dell’Agcom, poi, vaglieranno le segnalazioni di abusi e violazione del copyright e qualora rilevino una situazione chedanneggia il titolare del diritto d’autore, verrà richiesto al sito di rimuovere, bloccare o regolarizzare l’utilizzo del contenuto incriminato.