Tasi: prima rata slitta a d ottobre 2014

bilancia

Il versamento della prima rata della Tasi viene posticipato al 16 ottobre, mentre per i Comuni che non decideranno entro il 10 settembre, l’imposta verrà versata in un’unica soluzione entro il 16 dicembre. Il Consiglio dei Ministri del 06.06 14 ha approvato infatti un decreto legge con disposizioni urgenti in materia di versamento della prima [...]

Gli affitti si possono pagare in contanti fino a Mille euro

Agenzia-delle-Entrate-

Si potrà pagare l’affitto in contante per somme al di sotto dei mille euro. E’ quanto stabilisce una nota del Dipartimento del Tesoro che fa chiarezza sulla corretta interpretazione da dare all’art. 1., comma 50, della Legge di Stabilità 2014 sulla tracciabilità degli affitti e stabilisce la possibilità di poter pagare in contanti i canoni [...]

blackout elettrico l’Autorità per l’energia prevede rimborsi automatici

images

In caso di blackout elettrico l’Autorità per l’energia prevede rimborsi automatici direttamente in bolletta. Per fronteggiare i disagi causati da interruzioni per eventi eccezionali, nel 2008 è stato infatti istituito un fondo speciale grazie al quale scattano rimborsi automatici nelle bollette in caso di interruzioni prolungate per cause di forza maggiore come, ad esempio, un’abbondante nevicata. [...]

LE NUOVE TASSE COMUNALI IUC ED ALTRE

p.66-640 (1)

La nuova tassazione su casa e rifiuti introdotta dalla Legge di Stabilità è contenuta nelle service tax denominata IUC(Imposta Unica Comunale), che di fatto ingloba l’IMU sulla prima casa e accorpa le imposte su spazzatura e servizi municipali connessi: mentre ancora infuria il dibattito sulle aliquote 2014, facciamo il punto della situazione sulle nuove norme e tasse introdotte dai commi da 639 a 700 dell’articolo unico [...]

Contratti a distanza, aumentano i diritti dei consumatori

INTER

Finalmente i consumatori saranno più tutelati nei contratti a distanza, cioè in quelli stipulati al di fuori dei locali commerciali (ad esempio al telefono o su Internet): avranno più informazioni precontrattuali e potranno godere a pieno del diritto di recesso. L’ultimo Consiglio dei Ministri ha recepito, con un decreto del Dipartimento delle Politiche comunitarie e [...]

IL CONSIGLIO DI STATO SCHIANTA DEFINITIVAMENTE EQUITALIA! 767 DIRIGENTI ”FASULLI” TUTTI GLI ATTI ILLEGITTIMI!

entenza del Consiglio di Stato: rischio illegittimità per 767 dirigenti dell’Agenzia delle Entrate; conseguente nullità di tutti gli atti fiscali e delle cartelle esattoriali scaturite da atti firmati da tale personale privo di qualifica. Promozioni in bilico. Lo scandalo che “La Legge per Tutti” aveva sollevato quasi un anno fa con l’articolo “Nulli gli atti [...]

Equitalia RATE FINO A 120 ED IMPIGNORABILITA’ PRIMA CASA Ecco come fare

La firma del ministro dell’Economia e la pubblicazione venerdì sera sulla Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo consente dal 14.11.2013 di presentare a Equitalia le richieste di rateazione dei debiti fino a un massimo di dieci anni. La concessione sarà però condizionata alla grave situazione di difficoltà e alla solvibilità del debitore che bisognerà dimostrare all’agente [...]

Tares ..la nuova tassa comunale cosa e’

k6433686[1]

Si chiama Tares ed è la nuova tassa sui rifiuti. Il pagamento sarà, slittato più volte, iniziato a luglio. Le prime tre rate saranno scandite in base agli importi pagati come Tarsu o Tia nel 2012, a cui si aggiungeranno i 30 centesimi al metro per i servizi indivisibili. Al saldo di dicembre, come accade [...]

FERIE ESTIVE URGENZA CONSUMATORI: 3382787298

a nostra sede e gli “sportelli del consumatore” dislocati presso i comuni VANNO IN FERIE dal 27 luglio al 3 settembre. PER OGNI COMUNICAZIONE O RICHIESTA URGENTE POTETE CONTATTARE IL NOSTRO RECAPITO URGENZA 3382787298. Questo numero è attivo tutto l’anno dalle ore 09.00 di mattina fino alle ore 21.00 di sera tutti i giorni esclusa la domenica.

Equitalia: no sotto 5.000 euro mensili

equitalia

Pericolo scampato per i contribuenti italiani: una circolare di Equitalia fa rientrare l’allarme lstop, con decorrenza immediata e per tutti i redditi stipendio/pensione sotto i 5.000 euro mensili, ai pignoramenti sui conti correnti in banca o alle poste dove vengono versati stipendi e pensioni. Per il pignoramento presso il datore di lavoro o l’ente pensionistico [...]